APRITI SESAMO

Progetto Famiglie a Teatro

in collaborazione con il Comune di Bra

Teatro Politeama Boglione – Bra inizio spettacoli ore 16,00


domenica 8 Dicembre 2019

Michele Cafaggi in

“Overture des Saponettes”Un concerto per bolle di sapone

Di e con Michele Cafaggi – Regia Davide Fossati


Un eccentrico direttore d’orchestra vi porterà nel mondo fragile e rotondo delle bolle di sapone per un “concerto” dove l’imprevisto è sempre in agguato: da strani strumenti nascono bolle giganti, bolle rimbalzine, bolle da passeggio, grappoli di bolle, mentre i più paffutelli potranno entrare in una bolla gigantesca! Un racconto visuale senza parole che trae ispirazione dalle atmosfere circensi e del varietà, un magico spettacolo di clownerie, pantomima e musica che, nato per i più piccoli, finisce per incantare il pubblico di qualsiasi età.


domenica 5 Gennaio 2020

Progetto g.g.

“Valentina Vuole – piccola narrazione per attrici e pupazzi

con Consuelo Ghiretti e Francesca Grisenti

Questa è la storia semplice di una bambina. Che è anche una principessa. Lei ha tutto. Vive in un posto sicuro, dove non manca niente. Ma è sempre arrabbiata e urla, urla sempre, perché tutto vuole sempre di più. Valentina Vuole. Forse le manca qualcosa. Ma cosa non sa. E i grandi? Sembrano non capire. A volte la cosa più importante è anche la più difficile da vedere e da trovare. E per farlo Valentina dovrà cercare nel mondo, perché è lì che bisogna andare per diventare grandi. Valentina Vuole è favola di desideri e sogni. Vizi, capricci e regole. E del coraggio che i piccoli e i loro grandi devono avere per poter crescere. Una storia di gabbie che non servono a niente, di frulli di vento e di libertà. Lo spettacolo è stato finalista ad In- Box Verde 2018 ed è arrivato terzo.


domenica 9 Febbraio 2020

Habanera Teatro

“Azzurra balena” – Teatro di figura

C’era una volta una balena di cartapesta… AzzurraBalena, una balena di cartapesta, è stata costruita con tanto amore, tanto sentimento, al punto di rimanerle impresso, tra la colla e i fogli, il sogno di vivere il mare e i suoi abitanti. desidera così tanto il mare e  diventare una balena in carne e… fanoni, che alla fine ci riesce, con l’aiuto di alcuni personaggi e di una foca monaca. Riesce a diventare una balena grazie al viaggio che farà per mare; un mare grande e accogliente, in grado di perdonare e di punire, di riscaldare e di riparare, il quale riserva sempre nuove sorprese. Un lungo viaggio nel mar Tirreno, con incontri a sorpresa, per conquistare la vita. Lo spettacolo ha vinto il premio nazionale Favole Montane in Abruzzo indetto dal TFA-Teatro di Figura Abruzzese


domenica 1 Marzo 2020             (ANNULLATO)

Oltreilponte Teatro

“Casca il mondo casca la terra” – Ballata dei contrari

Liberamente ispirato a: “La sarta Drusilla e la rivoluzione dei tiepidi” di Valentina Diana

Drammaturgia: Gianfranco Di Chiara, Beppe Rizzo

Musiche e canzoni: Beppe Rizzo

Sguardo esterno: Giorgia Cerruti

Con: Beppe Rizzo

Un narratore, accompagnandosi con la sua chitarra, canta la storia di due villaggi che si osservano da posizioni opposte e contrarie. Uno in alto, in cima a una montagna, dove vive Malatesta, un bambino un po’ solitario. L’altro in basso, ai piedi della montagna, dove vive Malaspina una bambina un po’ ribelle. E ci sono due re che comandano con inganni e prepotenze, convincendo gli abitanti ad accusarsi a vicenda per tutti i loro mali. Tra i due villaggi scoppia così la guerra, che terminerà solo grazie al coraggio dei due bambini, che scoprono le menzogne dei re e mostrano agli abitanti come costruire un nuovo villaggio tutti insieme, dove vivere in pace. Una favola in forma di ballata musicale, con tante canzoni che richiedono una costante e sempre diversa partecipazione del pubblico.