TEATRO del DRAGO (Ravenna)

DRAGO01

La famiglia Monticelli  è una famiglia d’arte che produce e promuove spettacoli di burattini e marionette dagli inizi dell’Ottocento. Nel 1879 i fratelli Andrea e Mauro costituiscono il Teatro del Drago che da oltre vent’anni opera nel settore del teatro di figura. L’attività del Teatro del Drago si svolge su due versanti: quello della tradizione,con gli spettacoli di burattini tradizionali e la conservazione dei materiali della Collezione Monticelli, e quello della ricerca attraverso gli spettacoli del teatro di figura contemporaneo, nei quali si concretizza una personale linea artistica, originale sia nell’impiego dei materiali che nelle tecniche di animazione.Il Rapimento del Principe Carlo, dalla trama molto semplice, proviene da un vecchio canovaccio di fine Ottocento: è la storia della ricerca del figlio del re, che è stato rapito, ricerca a cui partecipa anche Fagiolino, aiutato dai consigli della vecchia Fata Circe. Dopo un lungo duello il nostro eroe bastonerà senza pietà i cattivi e riporterà il Principe Carlo sano e salvo a suo padre il re. Un’unica voce, potente e capace di trasformarsi in quella di tutti i personaggi, nessuna tecnologia e un antico teatrino della tradizione italiana…., un teatro di immediatezza, estroverso, coinvolgente, di divertimento, dove bene e male non hanno zone d’ombra e con quattro randellate un improbabile eroe popolare rimette a posto il mondo uscito dai cardini.