VERÓNICA GONZÁLEZ (Argentina)

VERONICA GONZALEZVerónica González è nata a Buenos Aires (Argentina); all’età di 15 anni ha realizzato il suo primo lavoro come burattinaia presso una compagnia professionale a Buenos Aires; in seguito ha continuato il suo percorso artistico investigando diverse discipline come la musica e la recitazione. Ha frequentato il Conservatorio  di Arte Drammatica,  con formazione  di burattinaia; giunta in Italia nel 2000 ha proseguito la sua attività teatrale affiancandola a quella di cantante solista, partecipando in seguito a diversi Festival di Teatro di Figura a livello nazionale e internazionale (Vincitrice del Premio San Giacomo Puppet Festival nel 2004, del Silvano d’argento nel 2005). Nell’ambito della didattica Veronica Gonzalez conduce laboratori di costruzione di pupazzi in gommapiuma per bambini, e stages indirizzati agli insegnanti.

C’ERA DUE VOLTE UN PIEDE 

Dom. 7 giugno – ore 21,30

GOVONE – Area del castello 

Cabaret di figura per burattini a … piede Verónica González presenta con questo spettacolo una sequenza di piccole storie che prendono vita, grazie alla magia dell’arte, ogni volta che l’artista le invita in scena aprendo una valigia. Veronica possiede – come tutti – due piedi, ma  i suoi sono speciali! Incarnano personaggi grotteschi che vivono storie nelle quali l’assurdo e la poesia si alternano armoniosamente. Queste marionette di carne e ossa interpretano, a ritmo di musica e con un sottile tocco di umorismo, scene ricche di fantasia, ritmo e colore. Lo spettacolo è vincitore di numerosi festival, fra i quali San Giacomo Puppet Festival 2004, Premio Silvano d’Argento 2005, Premio miglior manipolazione Festival di Val d’Albaida – Spagna 2007