ALESSANDRA ODARDA (Torino)

Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Torino come scenografa e costumista, opera dal 1986 nel settore del teatro di figura per ragazzi, prima con la Compagnia delle marionette Lupi di Torino, poi con Alterteatro.
odardaNegli ultimi anni si è specializzata come raccontastorie, portando i suoi interventi di spettacolo e laboratorio in scuole, librerie, biblioteche e in molte manifestazioni piemontesi. Nel 2005 ha condotto e animato per Burattinarte i laboratori Burattini fatti in casa a La Morra e Corneliano. Ha partecipato con ottimi giudizi della critica specializzata alla Vetrina del Teatro di Figura del Piemonte in alcune edizioni del Festival Immagini dell’interno di Pinerolo.

Il Bambino di Ghiaccio

Tratto da una fiaba islandese, questo racconto inizia la notte di Natale, quando in un villaggio nascono un bambino e una bambina che diventeranno amici inseparabili. Un giorno il fanciullo si allontana in cerca della Regina dei Ghiacci, che trasforma le persone nei suoi servi di ghiaccio. Sarà grazie al coraggio e all’amore della fanciulla, che il bambino si salverà.
Tecniche: uso del corpo, marionette e burattini
Musiche dal vivo: Maria Camilla Ormezzano (violino)