2006

Gianluca Di Matteo (Napoli)

Gianluca Di Matteo nasce a Napoli dove apprende i segreti del mestiere di burattinaio da Bruno Leone, Salvatore Gatto e Maria Imperatrice frequentando la Scuola delle Guarrattelle. Lavora in festival del settore in Italia e all’estero dal 2001 (tra cui: Puppet buskersfestival a Ghent in Belgio; International figurentheater festival a Wels in Austria; Mix Max(…)

Karromato (Spagna, Rep. Ceca)

Il gruppo nasce a Praga nel 1997, i fondatori provengono dalla Repubblica Ceca, dall’Ungheria e dalla Spagna e hanno messo in comune anni di esperienza come solisti o membri di altre compagnie. Lavorano come manipolatori, designers e costruttori delle marionette e dei burattini di legno. La loro provenienza internazionale favorisce la creazione di spettacoli senza(…)

Veronica Gonzales (Argentina)

Verónica González è nata a Buenos Aires (Argentina); all’età di 15 anni ha realizzato il suo primo lavoro come burattinaia presso una compagnia professionale a Buenos Aires; in seguito ha continuato il suo percorso artistico investigando diverse discipline come la musica e la recitazione. Ha frequentato il Conservatorio di Arte Drammatica, con formazione di burattinaia;(…)

TEATRO dei BURATTINI di VARESE

Il Teatro dei burattini di Varese compie nel 2006, ventotto anni di attività nello spettacolo e nella formazione in campo educativo con l’utilizzo di burattini e di figure. La Compagnia in tutti questi anni ha sviluppato una ricerca espressiva e partendo dalla tradizione è giunta alla creazione di una propria identità artistica, utilizzando un’equilibrata fusione(…)

Compagnia Walter Broggini (Varese)

La Compagnia Walter Broggini, nata ufficialmente nel 1986, è composta da burattini, marionette e da un animatore solista, Walter Broggini, che ha iniziato la sua esperienza teatrale nel 1981. Nel settembre ‘84 ha intrapreso l’attività di solista, partecipando nell’estate ‘85, presso l’Institut International de la Marionette di Charleville-Mèzieres (Francia), ai corsi Perfezionamento alla costruzione di(…)